Organizza le prossime vacanze

L’estate sembra lontana ma se state già pensando a quel potrà essere la meta delle vostre vacanze 2016, vi suggeriamo noi le più gettonate del 2016.
La Grecia
Per chi ama il Mediterraneo e vuole guardare a un mare blu come solo quello della Grecia può essere, il consiglio è di prenotare fin da ora.
I luoghi sono pittoreschi (il Partenone, Atene, i villaggi di pescatori con le case tipicamente bianche e blu, il Palazzo di Cnosso e l’acropoli, le isole greche e molto altro). I prezzi sono contenuti e le strutture sono degne di un paese a vocazione turistica.Tuvalu
Tuvalu è un gruppo di isole, 6 delle quali sono atolli a est delle Salomone in mezzo all’oceano. Un luogo da sogno dove trascorrere le vacanza della prossima estate 2016.
Spiagge tipicamente esotiche con palme e cocktail a base di noce di cocco sono il leit motiv di questi luoghi paradisiaci e pieni di pace. Farete il bagno nella laguna e potrete ammirare i fondali variopinti con la barriera corallina.
beach
Il Giappone
Hanno sempre più successo le mete alternative orientali e tra queste c’è il Giappone. Il suo cuore è Tokyo, megalopoli sospesa tra progresso e povertà delle periferie. Tra le meraviglie di questi luoghi c’è la vista del monte Fuji, le tradizioni millenarie che riguardano gli spettacoli delle Geishe o dei lottatori di Sumo fino a templi e ai musei dei Samurai.

Lo Sri Lanka
E’ una delle nuove mete del turismo tutto da scoprire. Fino a poco tempo fa erano luoghi interdetti a causa della guerra ma il paese si è ripreso, rilanciando anche il turismo con hotel immersi in una natura rigogliosa. Il mare è a dir poco da sogno e qui chi è appassionato di snorkeling troverà i fondali più belli del mondo.

Bosnia ed Erzegovina
Questa è una destinazione per chi ama luoghi non battuti dal turismo di massa. Luoghi pittoreschi come Blagaj che sorge tra le rocce solcate dal fiume Buna o Dubrovnik, che è rinata dopo la fine della guerra e appare ipermoderna.
Qui si respira un miscuglio di atmosfere mediterranee e turche e come al ponte Stari Most, o lungo le vie della città come quella di Kajtaz. Anche l’enogastronomia offre interessanti proposte tutte da gustare.

La Francia e l’Île de Ré
E’ una piccola isola dove sorgono tanti villaggi. La particolarità di questa parte di Francia è la sua atmosfera sognante, un mare con le onde lunghe e un’occasione per godere dell’autentico relax che questi luoghi offrono.
La Rochelle è il centro abitato, e sul mare veglia un faro e le spiagge sono caratterizzate dalle dune che fanno pensare al deserto. Qui di produce il sale, e la tradizione è cosi forte che c’è anche un museo dedicato alle saline.